i livelli e le competenze da raggiungere

Il Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue (QCER), è un sistema messo a punto dal Consiglio d’Europa che permette di misurare le abilità acquisite via via da chi studia una lingua straniera europea.

inlingua ha un sistema di programmi ed obiettivi di competenza basato sul quadro comune europeo.
inlingua non definisce il livello A1 in quanto non può costituire un obiettivo.

[ultimate_heading main_heading=”Quali sono le capacità di comunicazione per ogni livello?” heading_tag=”h3″ spacer=”line_only” spacer_position=”middle” line_height=”1″ line_color=”#1e73be”][/ultimate_heading]

Quali sono le capacità di comunicazione per ogni livello?

A2 - Autosufficienza
B1 - Operatività
B2 - Autonomia
C1 - Competenza
C2 - Autorevolezza
A2 - Autosufficienza
  • Può comprendere un interlocutore che parla in modo semplice e chiaro.
  • Può presentarsi, dire che lavoro svolge e dove vive.
    Può chiedere informazioni sia sulle persone che sui viaggi, dare semplici indicazioni.
  • Può esprimere approvazione, disaccordo o lamentele, fare previsioni.
  • Può fare una telefonata molto semplice.
  • Può comprendere un testo commerciale semplice e compilare moduli.
    In tali situazioni si esprime usando il presente, passato e futuro.
B1 - Operatività
  • Può conversare con una persona che si esprime lentamente e chiaramente.
  • Può partecipare ad una riunione e chiedere di ripetere o riformulare frasi.
  • Può commentare cause e risultati economici e discuterne.
  • Può dare e chiedere suggerimenti e rispondere a commenti ed opinioni.
  • Può compilare semplici testi.
  • Può parlare di argomenti economici generalicon un unico interlocutore.
  • Usa la forma passiva, il primo e secondo condizionale, il discorso indiretto ed i riflessivi.
B2 - Autonomia
  • Si trova a proprio agio nelle conversazioni con persone madrelingua.
  • Può partecipare con buona sicurezza a discussioni inerenti alla sua sfera professionale.
  • Può intrattenere le persone, capire battute spiritose e cavarsela in situazioni scomode.
  • Può discutere al telefono argomenti inerenti al proprio settore.
  • Può redigere rapporti inerenti al proprio lavoro.
  • Sa usare strutture verbali complesse.
  • Utilizza un lessico vasto seppure debba ampliare l’uso di espressioni idiomatiche.
C1 - Competenza
  • Può usare la lingua straniera con una vasta cerchia di persone madrelingua e non.
  • Può partecipare con sicurezza a riunioni e negoziati.
  • Sa esprimere un concetto in diversi modi.
  • Sa rispondere a domande inattese con buona sicurezza.
  • Si sente quasi completamente a proprio agio quando parla al telefono.
  • Scrive e legge regolarmente nella lingua straniera appresa.
  • Comincia già a pensare nella nuova lingua.
C2 - Autorevolezza
  • Riesce a condurre discussioni sia di carattere generale che professionale.
  • Può influenzare in modo efficace e diplomatico l’opinione altrui anche in situazioni di contrasto.
  • Comprende relazioni complicate e scrive chiaramente anche su argomenti che esulano dalla propria sfera professionale.
  • Al telefono si esprime con disinvoltura sentendosi del tutto a suo agio.
  • Parla volentieri nella lingua straniera perché si sente sicuro.
  • Pensa nella nuova lingua.

Non conosci il tuo livello?

Menu